Indica Terme del Corallo nel censimento FAI 2016 dei Luoghi del Cuore

Dal 17 maggio fino al 30 novembre si terrà il nuovo censimento del Fondo Ambiente Italiano per i Luoghi del Cuore.
Questo è il nuovo obiettivo per tutti i sostenitori della causa del restauro e recupero delle Terme del Corallo.

Vi invitiamo a compilare il form on line.

Nel settimo e ultimo censimento, tenutosi nel 2014, le Terme si classificarono come settimo monumento per numero di segnalazioni con 30445 voti, un obiettivo che vogliamo, anzi dobbiamo superare con il vostro aiuto.

Dal sito del FAI

I risultati del censimento verranno resi pubblici dal FAI entro Marzo 2017 e pubblicati sul sito web
www.iluoghidelcuore.it.
Il FAI, dopo l’annuncio dei risultati definitivi, invierà ai Sindaci territorialmente competenti notizia dell’avvenuta segnalazione, indipendentemente dal numero di voti ricevuti dai singoli luoghi, affinché conoscano il vivo interesse dei cittadini nei confronti dei beni sul loro territorio.
Il FAI e Intesa Sanpaolo si impegnano inoltre a intervenire su alcuni dei luoghi più segnalati, attivandosi per promuovere sul territorio azioni di recupero, tutela e valorizzazione, anche attraverso la possibile erogazione di contributi per sostenere le iniziative promosse dai portatori di interesse.
In particolare il FAI e Intesa Sanpaolo interverranno a favore dei primi tre luoghi maggiormente segnalati, secondo la classifica ufficiale pubblicata sul sito www.iluoghidelcuore.it, sulla base di specifici progetti di azione, che dovranno essere presentati al FAI entro giugno 2017 e subordinati all’approvazione della Fondazione.
I contributi (che potranno essere erogati solo a enti o associazioni, non a persone fisiche) saranno così suddivisi:

– 50.000 € primo classificato
– 40.000 € secondo classificato
– 30.000 € terzo classificato

Vengono altresì previsti contributi economici aggiuntivi, indipendentemente dalla posizione in classifica, sulla base di specifici progetti di azione, che dovranno essere presentati al FAI entro giugno 2017:

– 7.000 € per tutti i luoghi sopra i 100.000 voti
– 4.000 € per i luoghi sopra i 50.000 voti

Inoltre il Luogo che risulterà maggiormente votato nelle filiali del Gruppo Intesa Sanpaolo , purché abbia raggiunto una soglia minima di 1.500 segnalazioni, riceverà un contributo di 5.000 € indipendentemente dalla sua posizione finale, da destinare a un progetto subordinati all’approvazione del FAI, entro un anno dall’annuncio dei risultati del censimento. Tale contributo si sommerà agli altri eventualmente ottenuti se il luogo risulterà tra i vincitori del censimento o tra quelli selezionati secondo le regole del Bando che il FAI lancerà nel 2017.

fai_luoghi-del-cuore

2 thoughts on “Indica Terme del Corallo nel censimento FAI 2016 dei Luoghi del Cuore

  1. Lunella Salvadori il said:

    le terme del Corallo a Livorno erano bellissime dobbiamo farle rivivere