Pulizia Cala del Leone # Mi rifiuto di andare al mare

Il 1 agosto, nell’ambito dell’iniziativa di A.AM.P.S. e Comune di Livorno “Mi rifiuto di andare al mare”, volontarie  e volontari di Reset Livorno (ai quali si sono uniti alcuni bagnanti) hanno pulito la discesa a mare e spiaggia della Cala del Leone

volontari_cala_del_leone

Come scrivevamo nel precedente articolo, l’indignazione ha davvero scosso le coscienze, tant’è vero che abbiamo trovato meno rifiuti di quanti ce ne aspettavamo.

Un cartello anonimo ammoniva, giustamente, a non sporcare, dopo che era stato pulito: bravissimi, non c’è da dire!

cartello

Nonostante tutto alla fine sono stati raccolti una decina di sacchi di immondizia, provvedendo a differenziare vetro, plastica e lattine di acciaio e alluminio, di fatto, in termini di peso il grosso di quello che è stato raccolto.
Altri rifiuti raccolti, il polistirolo delle cassette dei pescatori, teli mare e vestiario abbandonato ma soprattutto centinaia e centinaia  di mozziconi di sigarette.

All’inizio della discesa il nostro Presidente Giuseppe Pera, distribuiva materiale informativo e gli utilissimi mozzichini, pensati appositamente per raccogliere le cicche.

Abbiamo segnalato ad A.AM.P.S. la presenza di alcune lastre di eternit nel sottobosco.

Un tuffo in una spiaggia finalmente davvero pulita è stato il miglior premio per i volontari.

 

I commenti sono chiusi.