Rimozione della cisterna dal corpo centrale delle Terme del Corallo

Durante le operazioni di pulizia del 30 aprile era subito balzato agli occhi di come la grande cisterna di ferro gravasse pesantemente sul corpo centrale già compromesso delle Terme  (peso stimato attorno ad una tonnellata) e di come le lamiere contorte rappresentassero un pericolo per gli operatori chiamati alle operazioni di pulizia straordinaria.

Il Comune di Livorno ha deciso quindi di coinvolgere i Vigili del Fuoco nell’operazione, trovando la massima disponibilità da parte del Comandante Chiavacci che ha messo a disposizione mezzi e persone.

Abbiamo quindi, come Reset, assistito a questa operazione con la quale è andato a segno un altro tassello del recupero delle Terme che vedrà domenica la seconda giornata di pulizia.

Anche il Sindaco Filippo  Nogarin ha voluto assistere personalmente, assieme a noi, a questa operazione.

 

I commenti sono chiusi.